Centro Studi Assenza (1981/2009)

TAV. 7

via Stromboli, 18 – Milano (www.centrostudiassenza.org)

Ideazione dello spazio artistico-architettonico della sede dell’associazione omonima (1000 mq)  con l’inserimento di installazioni artistico-scientifiche in-progress

Il Centro Studi Assenza è il principale luogo espositivo direttamente collegato all’attività di Paolo Ferrari. Compone un’unità complessa  (in-Raddoppio) a più stadi a mo’ di grande cervello o piccola città in-Assenza a più punti focali

Installazione-Raddoppio (dematerializzante) in-Assenza (1998/2003) TAV. 4 e 5

Fabbrica, Valenza Po (AL)

Installazione artistico-scientifica costituita da 30 opere di grandi dimensioni (150x200 cm) acrili-  co su plotter painting su Kapa mount +1 tela “Sole doppio come punto di fine (e di inizio)”, 1990-  1998, acrilico su tela tecnica mista, (150x130 cm)

Collocate su diversi livelli lungo il ciclo produttivo nei 25.000 mq di una fornace robotizzata ad alta tecnologia funzionante a ciclo con-  tinuo. Altre opere negli uffici. 2 teleri di grandi dimensioni all’esterno (facciata): Teatro-sui-tetti acrilico su plotter painting su PVC  (610x431 cm) e (250x393 cm)

Casa Lafranconi, Sestri Levante (GE) (1999 – 2007)

Facciata: Sibilla in-Assenza acrilico su plotter painting su Kapa mount (280x150 cm)

Giardino: Senza-titolo acrilico su plotter painting su Kapa mount (120x90 cm); Senza-titolo acrilico su plotter  painting su Kapa mount (100x50 cm). Ingresso: Senza-titolo opera serigrafata su vetro (90x170 cm)

Casa Verri, Milano (2000) -

Installazione con opere su pavimento: 6 opere acrilico su plotter painting su carta fotografica  di varie dimensioni

Danzando l’Altro (in-differenza) (2000)

Costumi, scene e musica originale per la coreografia di Enzo Correale.  Andata in scena al Teatro Augusteo di Napoli

Astratta Commedia (2001)

TAV. 10

Testo, musiche originali ed elementi scenici di Paolo Ferrari. Andata in scena dal 4 al 23 dicembre 2001 al Teatro  Out Off di Milano per la regia di Corrado Accordino. P. Ferrari, Astatta Commedia, Campanotto Editore, Pasian  di Prato (UD), 1998

Gesto pensante con figure in-oscillazione (2001/2003) 

TAV. 9

Altro-Luogo di Aimo e Nadia P.zza della Repubblica 13, Hotel Duca di Milano - Principe e Savoia -  Milano

Installazione artistico-scientifico-architettonica composta da 10 opere di grandi dimensioni, acri-  lico su plotter painting su PVC:

6 opere all’interno (164x210 cm; 194x287 cm; 164x164 cm; 129x210 cm) e 4 all’esterno (130x170 cm) del ristorante + 4 opere dalla serie  “Le Sconfitte (assenti) sopra la terra”: Installazione bifacciale, (158 x 90,5 x 28 cm). Tecnica mista su box in plexiglass e alluminio  (70,5 x 90,5 x 4,5 cm) con inserzioni di legno, laminato, carta da fotocopia e carta millimetrata, su base laccata (28 x 38 x 86 cm)

Casa Franzi, Malnate (VA) (2002)

Facciata: Senza-titolo acrilico su plotter painting su Kapa mount (300x200 cm)

Az, Ich, I, Je, Ja, Io/Non-Io=Altrimenti (2003) 

TAV. 10

Isolacasateatro – via J. Dal Verme 16 – Milano (www.isolacasateatro.org)

Trittico di grandi dimensioni (470x200 cm) plotter painting su lastra di vetro collocato nella pavi-  mentazione di una terrazza posta al centro di una corte milanese

Asystemic Composition in-Absence N.5 – Terre Splendenti (2007) 

TAV. 2 e 3

Fabbrica, Valenza Po (AL)

Installazione artistico-scientifica-architettonica costituita da 10 opere di grandi dimensioni collo-  cate negli ambienti di lavoro di una fornace robotizzata ad alta tecnologia (6300 mq)

Fanno parte dell’installazione 3 opere sospese alla copertura, acrilico su plotter painting su materiale plastico opalino: “Cavaliere  Medievale sospeso” (240x315 cm), “Testa umana con pietra” (240x315 cm), “Movimenti, condensazioni/rarefazioni con interno”  (240x315 cm); 3 opere su binari costituenti un trittico in movimento, acrilico su plotter painting su PVC: “Intrecci Kafkiani con graffito”,  “Pecora-umana con cantiere e scena biblica”, “Le Corbusier, la prigione e l’occhio” (dimensione complessiva 600x310 cm); 3 opere col-  locate a parete, acrilico su plotter painting su PVC: “Il predicatore” (cm 310 x 210), “Il gioco della Bambina” (cm 310 x 210), “Il cicli-  sta” (cm 310 x 210); 1 opera collocata a parete, plotter painting su pellicola di poliestere specchiante: “Paesaggio Italiano con prospetti-  va e riflessi” (580x427 cm)

Paesaggio italiano (senz’organi evidenti) (sett. 2007) 

TAV. 9

Shangai, ARTOUR-O, N.200 Zhenning Road

Theoria degli Sguardi-Assenti e delle Pietre-Animate (2007/2008) 

TAV. 8

Il luogo di Aimo e Nadia, via Montecuccoli, 6 – Milano (www.aimoenadia.com)

Installazione collocata sulla facciata del ristorante Il luogo di Aimo e Nadia costituita da 7 opere,  acrilico su plotter painting su PVC:

“Il-Patron e (la Patronessa)” (130x200 cm), “l’artista-scienziato” (130x200 cm), “l’Uomo-ricurvo (Telamone XII sec.)” (130x200 cm),  “il-Musico” (130x200 cm), “l’Altro (il-mancante)” (130x200 cm), “l’Occhio-che-osserva” (130x200 cm), “Caso-e-Necessità (XXII sec.-  XX sec.)”

Asistemic Asystemic Composition in-Absence - Gegend 1 (2008)

Casa Grassini, Legnano (MI)

Scultura-installazione in pietra scolpita e acciaio lucidato (130x58x225 cm) con scultura africana  elaborata e 2 opere acrilico su plotter painting su materiale plastico trasparente (130x120;  95x125 cm)

Asystemic Composition in-Absence N.7- La casa del Cavaliere-Errante (2009)

Il Dado, Via Cottolengo 2, Settimo Torinese (TO)

Installazione artistico-scientifica inserita nel progetto di autorecupero dell’edificio IlDado di pro-  prietà pubblica e destinato a residenza temporanea per famiglie Rom.

Scultura-installazione (L.480xP.100xH.550 cm); vetroresina con elaborazioni in acrilico, acrilico su plotter-pain-  ting su lamina di alluminio e materiale plastico trasparente. Basamento in cemento lisciato

Acrilico e vernice spray su plotter painting su tessuto, 300 x 200 cm

© 2017 by Centro Studi Assenza. Up to date 05/10/2017